Consigli per l’inserimento al nido dei piccoli

0
53

Cara mamma, il prossimo settembre il tuo piccolino inizierà il nido e di sicuro tu sei un po’ in ansia per questa prima separazione prolungata. Voglio darti qualche suggerimento, affinché, questo passaggio sia il più dolce possibile, per te e per tuo figlio.

Il primo consiglio che sento di darti è di preparare tuo figlio all’inserimento scolastico, raccontandogli che andrà a scuola. Mi raccomando, so che è difficile, ma prova a sorridere quando lo farai. In questo modo lo renderai sicuro di se. Inizia i tuoi racconti almeno un paio di mesi prima, preparalo, anche romanzando la sua avventura. Non ti sto dicendo di raccontargli bugie, ma di rendere l’avventura scolastica stimolante.

Prova ad inserire nei tuoi racconti anche il ricordo della tua infanzia e di quando eri tu ad andare a scuola. Raccontagli della tua maestra e di quanto le volevi bene.

Crea una routine speciale che susciti in tuo figlio la voglia di andare a scuola. Un esempio potrebbe essere un abbraccio speciale con mamma e papà, una canzone da canticchiare lungo il tragitto, un po’ del tuo profumo che non lo faccia sentire solo.

Lasciagli portare il suo giocattolo preferito, servirà a rassicurarlo e sostituirà la tua presenza indispensabile.

Ripetigli sempre che tornerai, ripetiglielo all’infinito.

Salutalo prima di andare via.

Diventa amica delle sue maestre e di tutti coloro che si occuperanno di lui in tua assenza

Non avere fretta che si inserisca, ogni bambino ha i suoi tempi e non pensare di non essere all’altezza, se piange non sei tu ad essere sbagliata, ma di sicuro un tuo sorriso renderà il tutto più semplice. Se tu sei felice, tuo figlio è felice e se l’inserimento sarà facile non provare gelosia per le maestre, anzi pensa:- Ho fatto proprio un buon lavoro! Alla prossima!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here