Chi sono

Mi chiamo Rosaria Uglietti e sono una psicologa, interessata al benessere fisico e psicologico. Faccio della serenità il mio obiettivo nella vita. Sono nata a Napoli l’estate del 1974 e la scelta dei miei studi arriva molto presto nella mia vita. Frequentavo le elementari e provavo una forte attrazione per la mente e tutto quello che si potesse celare nei pensieri dell’uomo. Accanto all’amore per la psicologia si faceva strada dentro me una sempre più forte passione per la scrittura. Crescendo, dopo aver preso la maturità magistrale, arrivo al momento di scegliere gli studi universitari e prediligo Psicologia. La passione per lo scrivere e descrivere il mondo che mi circonda rimane ancora dentro me e lo è tutt’oggi.

I miei studi universitari

Mi iscrivo all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e con tutte le difficoltà di una pendolare quotidiana riesco a laurearmi. Opto per l’indirizzo del lavoro e delle organizzazioni che mi permetterà di entrare nel mondo della formazione, non rinunciando ai miei interessi clinici e psichiatrici. Porto avanti entrambi i miei percorsi nella formazione, affinando le conoscenze della comunicazione e del marketing e approfondendo l’ambito giuridico e psicopatologico.

Tirocinio ed esperienza di ricerca

Il tirocinio mi ha visto varcare le porte della scuola di Medicina Legale di Napoli, presso l’Istituto di Medicina Legale e delle Assicurazioni, Dipartimento di Medicina Pubblica, Clinica e Preventiva. Qui ho avuto modo di apprendere molte delle conoscenze cliniche che ancora mi accompagnano e soprattutto, ho avuto modo di confrontarmi con il mondo delle dipendenze. Nello specifico alcol e droga. La possibilità di poter studiare nella mia terra mi ha permesso di affrontare questo anno con maggiore tranquillità. Non ero ancorata agli orari dei treni e per una persona che ama vivere lentamente è fondamentale. Nello stesso anno mi sono confrontata con il mondo del lavoro che avrei svolto di lì a poco. Presso l’Ambulatorio di Psicodiagnostica ho collaborato ad una ricerca finalizzata allo studio del disagio psichico riguardo la relazione stress-lavoro. Mi sono occupata dell’interruzione dell’equilibrio lavoratore ambiente. Le ricerche le ho svolte nelle sedi di appartenenza, ANM, Dipartimento di Medicina d’Urgenza, Servizio per la presso la Sorveglianza negli ambienti di lavoro e Seconda Università degli Studi di Napoli. Finiti gli studi universitari e affrontato l’Esame di Stato, inizio a girare l’Italia per fare esperienza, il lavoro mi porterà fin nel lontano nord in Trentino Alto Adige.

Ambito clinico, risorse umane e lavoro

Ho approfondito gli studi giuridici con un corso di Alta Formazione in Psicologia Giuridica, con una tesi riguardo l’abuso sessuale infantile e l’incidente probatorio. Nello stesso tempo non tralascio gli studi riguardo le risorse umane e frequento uno stage lavorativo a Roma dove la selezione e la formazione saranno il mio pane quotidiano. Tutto questo ha fatto si che potessi avere un bagaglio tale da poter utilizzare oggi che svolgo la libera professione. Gli anni passano e io nel 2010 ritorno a Napoli per le vacanze natalizie, trovo un annuncio di lavoro che mi aprirà le porte della psichiatria e mi farà coronare un sogno. Cercano persone disposte a lavorare in un gruppo appartamento con utenza che proviene dall’OPG, Ospedale Psichiatrico Giudiziario, invio il curriculum e il sogno si avvera. Quella porta farà si che io inizi a lavorare all’interno del manicomio criminale. Una delle esperienze più belle della mia carriera professionale. I miei studi non si fermano al mio ingresso nel mondo del lavoro, continuo a perfezionarmi, divento clown terapeuta e frequento la scuola di Fenomenologia Clinica di Firenze. Nel 2013 ho la possibilità di seguire un corso sulla violenza di genere presso lo sportello anti violenza della città in cui vivo Aversa.

Oggi

Attualmente ho esteso le mie conoscenze nutrizionali e alimentari. Dopo aver affrontato gli stessi argomenti da un punto di vista patologico, studio per diventare nutrizionista. L’esperienza della maternità ha esteso i miei ambiti formativi e professionali. La mia esperienza con i bambini nasce con le scuole dell’infanzia grazie alla maturità magistrale. Ho esperienza nel campo del primo soccorso pediatrico, ho lavorato in strutture alloggio per minori a rischio e giovani madri maltrattate. Oggi sono libero professionista con l’opportunità di affrontare e confrontarmi sul campo con le mie esperienze didattiche e professionali.