Perchè è inutile alzare la voce con i nostri piccoli

Non sempre è facile farsi ascoltare dai propri figli, ancor di più farsi ubbidire! A partire dai due anni i bambini sviluppano la propria identità che si discosta il più delle volte da ciò che un genitore si aspetta ed è qui che iniziano i problemi. I genitori spesso stanchi credono che per farsi ubbidire sia necessario urlare.

Vediamo insieme perché urlare non serve.

Alzare la voce è il modo più facile per non farsi ascoltare, questo perché il bambino si sente aggredito e di conseguenza si chiude finendo per non ascoltare ancora di più. Inoltre il sentirsi aggredito gli provoca rabbia che scatenerà quando meno ve lo aspettate. Pensateci bene tuttavia, è semplice la cosa, voi ascoltereste qualcuno che vi urla contro? Io no e voi?

COME FARSI UBBIDIRE DAI FIGLI SENZA URLARE

Le strategie per farsi ascoltare sono:

Dai poche e chiare regole.

Organizzati in modo che ogni membro della famiglia sappia qual è il suo compito.

Impara a gestire le tue emozioni. La capacità di farti ascoltare è legata alla capacità di controllare le tue reazioni. Ogni giorno da più parti siamo sempre sottoposti a pressioni, questo fa si che la soglia di sopportazione si abbassi sempre più. Impara a gestire lo stress e di conseguenza le tue reazioni questo è uno dei principali metodi per farsi ascoltare dai propri figli.

Utilizza un tono della voce pacato che permetta a tuo figlio di porsi nella condizione di ascolto.

Qualche consiglio in più

Per avere un figlio sereno fallo crescere indipendente. Questo non significa che tu debba essere distaccata, ma permettigli di esplorare il mondo che lo  circonda.  Lascialo fare da solo e se cade dagli la certezza che ci sarai per farlo alzare.

Ascoltalo sempre, anche quando gioca da solo, spesso è in quei frangenti  che fuoriescono le sue emozioni e la sua rabbia.

Rendilo responsabile, affidagli dei compiti, si sentirà più sicuro e non dovrai alzare la voce ogni volta che dovrai chiedergli qualcosa.

Sii presente emotivamente, fagli capire che lo comprendi. Questo non significa che devi assecondarlo, ma che devi fargli capire che comprendi le sue emozioni. Alla prossima!

Facebook Comments

2 Replies to “Perchè è inutile alzare la voce con i nostri piccoli”

  1. Ci proverò..abbiamo iniziato l’asilo e lui che è molto testardo ed emotivo spesso mi mette alla prova e mi ritrovo ad urlare, cosa che solitamente faccio di rado. Buona giornata!

    1. Forse urli perché pensi che sia colpa tua se piange? Ogni bambino ha la sua emotività e i suoi tempi. Buona giornata a te!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *