Tanti auguri a me

Oggi è il mio compleanno, compio 43 anni, a sentirli sembrano tanti e in realtà li sento tutti, ma proprio tutti, ma ne sono felice. Quando da piccola sentivo questi numeri così grandi non riuscivo ad immaginarmi come sarei stata a quell’età e ancora oggi a dire il vero non riesco a collegare l’età anagrafica con quella che ho in testa! 🙂 Io guardo il mondo ancora con gli occhi di una bambina e resto basita da molte cose che mi circondano, da alcuni comportamenti e questo credo che resti il mio limite per sempre. Fino a qualche anno fa, prima di sposarmi, non ci pensavo proprio al matrimonio, ai figli, erano cose molto lontane da me. Facevo il lavoro dei miei sogni, non avevo impegni che controllassero la mia vita e sembrava che dovesse continuare così. Non sono mai stata una donna legata al concetto di matrimonio, oppure, di quelle che si sentono complete solo perché hanno un figlio, poi … Ho incontrato mio marito e il mondo è cambiato! In poco tempo abbiamo deciso di vivere insieme e di avere un figlio e così è arrivata Maya e la mia vita è stata completamente travolta. Sono stata licenziata, ho avuto una gravidanza difficile, ma questo è stato il passo verso la libertà. I primi anni non ho lavorato e mi sono goduta Maya, poi la decisione dello studio e oggi la mia vita di oggi, sono felice nonostante non goda di ottima salute. Sono felice perché non mollo, perché i miei sintomi diventano sempre più fiochi, perché non mi lascio abbattere e perché ho mio marito e mia figlia che mi sostengono qualsiasi cosa accada. Alla prossima!

 [youtube https://www.youtube.com/watch?v=4oOY3Mic0JQ&w=560&h=315]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *