Come educare i figli col sorriso

IMG_7541-min_opt

 

Ridere fa buon sangue recitava un vecchio proverbio, oggi scopriamo anche che ridere insieme ai propri figli fa in modo che questi ultimi possano crescere meglio e anche più educati. In merito a questo, la collega Elena Hoicka afferma che se attraverso la fantasia, lo scherzo e le risate spiegheremo ai nostri piccoli cosa è giusto fare o meno essi lo apprenderanno di più e meglio. L’ironia, lo scherzo e il gioco permettono ai bambini di diventare degli adulti più in grado di gestire lo stress, il principio  è simile  a quello delle favole di cui vi ho parlato qualche tempo fa.   Continue reading “Come educare i figli col sorriso”

Cosa è la plus dotazione

pj-masks-super-pigiamini-08

Un giorno in rete ho conosciuto Chiara e con lei ho scoperto la plus dotazione.

La dotazione o potenziale è un’area di sviluppo che possediamo tutti e ognuno di noi ha le sue caratteristiche biologiche, queste ultime sono attivate attraverso le stimolazioni familiari, contestuali e dei propri pari. Grazie al proprio potenziale ogni individuo ha la possibilità di sviluppare le proprie abilità specifiche. Continue reading “Cosa è la plus dotazione”

Perché sono importanti le favole per i bambini?

untitled

Le favole da sempre hanno rivestito un ruolo fondamentale nella vita dei bambini. Chi non ricorda le sere trascorse a sentire la propria mamma oppure il proprio papà che legge o inventa una favola?

Qual è l’importanza di questo momento?

Le favole aiutano i bambini a gestire le proprie emozioni, tramite queste, infatti, i nostri piccoli imparano a comprendere meglio ciò che provano e soprattutto, immedesimandosi nei personaggi e nelle loro vicende, imparano a non sentirsi sopraffatti da ciò che provano. Un altro elemento fondamentale delle favole è il momento magico e la condivisione che i nostri piccoli esperiscono con i genitori, questi sono istanti importanti per la crescita, attimi speciali e unici che i nostri bimbi non dimenticheranno. Continue reading “Perché sono importanti le favole per i bambini?”

Cosa fare se a nostro figlio non piace il carnevale? Consigli per feste serene.

makspgd

Sta arrivando il carnevale e le mamme sono già pronte a travestire i propri piccoli, a sognare il vestito più bello, a programmare sedute fotografiche, tuttavia, può accadere che a qualche piccolo il carnevale non piaccia.

Come compotarci se a nostro figlio non piace il carnevale?

Carnevale è una festa che rimanda al gioco e al travestimento, tuttavia, ci sono alcuni bambini ai quali questa festa non va giù, i motivi possono essere la paura del diverso oppure la timidezza. Vediamo insieme cosa fare per ovviare a questa situazione. Prima di tutto dobbiamo cercare di comprendere quale si il motivo per il quale a nostro figlio non piace il carnevale e di conseguenza comportarci.

Continue reading “Cosa fare se a nostro figlio non piace il carnevale? Consigli per feste serene.”

Come trascorrere S. Valentino in famiglia: quando la complicità tra genitori si riflette sul benessere dei figli

 

img_67626

Tutte le volte che pensiamo a S. Valentino i nostri pensieri fanno un salto indietro a quando si era fidanzati, molte coppie pensano che avendo una famiglia non ci sia più bisogno di festeggiare. Niente di più sbagliato. Festeggiare l’amore è sempre importante, quando ci sono dei figli è ancora più importante. Questi ultimi cresceranno più serenamente e se li coinvolgeremo nei preparativi essi saranno ancora più felici. La loro partecipazione accrescerà l’autostima. Continue reading “Come trascorrere S. Valentino in famiglia: quando la complicità tra genitori si riflette sul benessere dei figli”

Perché è importante il gioco per i bambini

qs7zhjf

I bambini di oggi non sanno più giocare! Alzi la mano chi non ha ascoltato almeno una volta questa frase nella sua vita! I ritmi frenetici odierni ci impongono di incastrare i nostri impegni e di conseguenza anche il gioco diventa un elemento da inserire tra un appuntamento di lavoro e l’altro.

Perché è cosi importante che i bambini giochino liberamente?

Continue reading “Perché è importante il gioco per i bambini”