La Befana, cioccolato o giocattolo?Consigli per una giornata speciale…

hqdefault

La Befana è da tradizione il momento in cui arrivano i dolcini a casa, la calza piena di cioccolato e leccornie per grandi e piccini. Alcuni genitori mi chiedono cosa sia meglio regalare ai propri bambini un giocattolo, oppure, solo la calza?

 Vediamo insieme cosa fare.

Ciò di cui hanno realmente bisogno i nostri piccoli è il trascorrere del tempo con noi, per cui non è importante il giocattolo costoso oppure il cioccolato super grandissimo, ma il nostro impegno a stare con loro lasciando da parte lo stress del lavoro. Troppi giocattoli o troppa cioccolata insegnano ai nostri figli che contano i beni materiali, è importante e poi è ciò che loro vogliono, trascorrere ore insieme magari anche con i doni ricevuti a Natale, mangiando un dolcino della calza per merenda. Il giorno della Befana, soprattutto, per quei genitori che non devono lavorare sarebbe opportuno trascorrere l’intera giornata all’insegna dei giochi, delle storie, della magia che fa sempre bene avere con se. Per i genitori che devono lavorare sarebbe opportuno far trascorrere comunque una giornata di giochi subito dopo la Befana ai nostri piccoli, una giornata in cui siano banditi il nostro cellulare e i nostri impegni. Un buon proposito per il nuovo anno potrebbe essere proprio quello di dedicare almeno un giorno a settimana ai propri piccoli e in quel giorno lasciare da parte il cellulare, mettere il silenzioso e chiedere ai propri cari di chiamare esclusivamente se è successo qualcosa di importante. Ricordiamoci di quando eravamo piccoli, di cosa desideravamo e comportiamoci di conseguenza, buon divertimento e alla prossima!

Rosaria Uglietti una mamma psicologa

.

Facebook Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *