Un estate tra giochi e libertà, quando la vacanza è dentro casa …

img_3980

In rete gira la lettera di un papà, lettera molto discussa forse per i toni utilizzati, che giustificava il figlio per non aver fatto i compiti estivi ed io ho pensato alla mia estate.

Sono in molti a sapere che soffro di fibromialgia, ne parlo spesso.

L’ultimo controllo purtroppo non è andato bene, ho perso gran parte della sensibilità alle gambe, sono arrivata alla soglia delle vacanze senza avere molta forza. Chi mi conosce bene sa che sono una coriacea, che non mi abbatto facilmente e nonostante ciò, confesso, la cosa, inizialmente, mi ha destabilizzato un po’, poi mi sono detta:- Rosy la malattia non può vincere. Tornata a casa con mio marito e Maya, ci siamo guardati, ci siamo abbracciati e abbiamo detto all’unisono:- Ce la possiamo fare! La mia vacanza è stata questa.

La mattina andavamo al parco, Maya sul dondolo, mio marito che la teneva d’occhio ed io che facevo qualche esercizio di allungamento per cercare di risvegliare il mio corpo. Maya è abituata a vedermi fare gli esercizi, li facciamo insieme da quando era piccola, ne ho parlato qui e quindi mi dice:-Mamma voglio fare anch’io gli esercizi, per cui ogni mattina siamo andati insieme al parco a correre, a fare esercizio o a fare semplici passeggiate rilassanti.

2lpfmlk

A pranzo a casa, il pomeriggio qualche volta al mare e poi montagna e lago. Non abbiamo fatto nulla di particolare, ci siamo solo presi il nostro tempo. Io lo dico sempre che dobbiamo vivere seguendo i nostri ritmi, non sempre è facile ma questa volta più che mai ci siamo riusciti.

Abbiamo fatto la granita in casa, come facevo da piccola,

le ho insegnato a farsi l’orzo da sola e lei ha trascorso delle splendide vacanze.

I nostri piccoli, in fondo, desiderano soltanto trascorrere con noi del tempo, giocare ed essere abbracciati. I luoghi belli, le vacanze super lusso sono una costruzione della nostra mente non dimenticatelo. Alla prossima!

Rosaria Uglietti una mamma psicologa

Facebook Comments

One Reply to “Un estate tra giochi e libertà, quando la vacanza è dentro casa …”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *